Sei in » Politica
11/10/2016 | 18:36

Si apre domani a Bari, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la 33esima edizione dell'assemblea annuale dell'ANCI. Alle 12.00 sarÓ eletto il nuovo presidente dopo il congresso.


Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella


Bari. Sono attesi ben 741 delegati e 11 Ministri in tre giornate di eventi. Si apre domani a Barialla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella – la 33esima assemblea annuale dell'Anci, l'associazione nazionale dei Comuni italiani il cui obiettivo è rappresentare e tutelare gli interessi dei Comuni di fronte a Parlamento, Governo, Regioni, organi della Pubblica Amministrazione, ma anche organismi comunitari, Comitato delle Regioni e qualsiasi altra Istituzione che eserciti funzioni pubbliche di interesse locale.

Dopo il congresso delle 12.00 nel quale sarà eletto il nuovo presidente (l'unico candidato è il primo cittadino di Bari, Antonio Decaro), alle 15.00 avverrà l'apertura dei lavori con il presidente Mattarella e i saluti dei ministri della Giustizia, Andrea Orlando, e dell'Interno, Angelino Alfano. I particolari del programma dei lavori dell'assemblea Anci sono stati illustrati oggi a Bari nel corso di un incontro con i giornalisti tenuto dal sindaco del capoluogo pugliese, Antonio Decaro; dal responsabile della comunicazione Anci, Danilo Moriero; e dalla segretaria generale dell'Anci, Veronica Nicotra.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sarà invece a Bari il prossimo Giovedì 13 Ottobre per partecipare all'incontro in programma alle 17.30 dal titolo “Città Italian Style: cultura, bellezza, natura e qualità della vita”, insieme con i ministri della Salute, Beatrice Lorenzin, e delle Politiche Agricole Maurizio Martina.

Sempre giovedì, nella mattinata, i Ministri per gli Affari regionali, Enrico Costa, e per la Semplificazione, Marianna Madia, parteciperanno all'incontro “A ciascuno il suo” e, a seguire, i ministri delle Infrastrutture, Graziano Delrio, e dell'Istruzione, Stefania Giannini.




Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |